Cosa sta succedendo su Amazon nei primi giorni di Marzo 2020?

consulenza amazon witailer

Marzo 18, 2020

Un cambiamento permanente nei comportamenti d’acquisto dei consumatori?

L’8 Marzo 2020, il Governo italiano è stato il primo a firmare un Decreto che imponesse un blocco su gran parte del Nord del paese, al fine contenere la diffusione del virus Covid-19. Confrontando i dati* su Amazon.it dei primi giorni di Marzo e dello stesso periodo del mese precedente, Witailer ha analizzato l’impatto di questa inusuale situazione sul comportamento d’acquisto degli italiani.

Analizzando più di 50 marchi che vendono su Amazon.it, Witailer ha notato un aumento del traffico sui prodotti Grocery del 60%, con vendite in crescita media del 100% e picchi fino al 400% registrati dall’8 al 12 Marzo, nei giorni immediatamente successivi al Decreto Ministeriale.

Non tutte le categorie di prodotto hanno per registrato un aumento dei volumi: alcuni marchi in Fashion & Accessories hanno infatti registrato un calo del traffico del 24% e un calo delle vendite del 15% rispetto al mese precedente.

Per quanto riguarda le altre categorie di prodotto, il traffico è cresciuto fino al 70% rispetto al mese precedente, anche se con un tasso di conversione molto più basso e un click-through rate nelle campagne pubblicitarie, portando ad una crescita delle vendite del 10%.

Nella categoria Beauty, ci sono stati brand che solo negli ultimi 3 giorni di Marzo analizzati (10-12 Marzo) hanno venduto su Amazon quasi quanto l’intero mese di Febbraio, soprattutto nel mondo Haircare, dove il tasso di conversione è aumentato dal 3% al 15% in pochi giorni.

*I dati sono stati raccolti attraverso il nostro software proprietario Witailer Marketplace Intelligence, analizzando le informazioni relative ai marchi presenti nel nostro portafoglio, solo per il mercato italiano.

Leggi l’articolo originale su Engage.it (13.03.20)