Ultime novità da Amazon: le metriche di glance views e conversion rate sono ora disponibili in Brand Analytics per gli account Vendor

ultime novità amazon glance views

Novembre 13, 2020

I marketplace non sono solo un settore in continua evoluzione, ma anche una fonte di dati preziosi. Se vendi il tuo brand su una di queste piattaforme, ad esempio Amazon, è importante restare al passo con notizie, aggiornamenti e best practices.

A questo proposito, la piattaforma di Bezos ha recentemente reso disponibili le metriche di glance views e conversion rate in valore assoluto nei report di Brand Analytics in Vendor Central, più precisamente all’interno dei report Performance di vendita, Andamento delle performance di vendita e Performance di traffico. Ma qual è l’importanza di questo aggiornamento? 

Innanzitutto, partiamo dalla corretta definizione del termine glance views: questa metrica si riferisce al numero di volte in cui viene visualizzata una PDP (pagina dei dettagli del prodotto) dagli utenti, da non confondere con il termine “impressions”, metrica che invece quantifica il numero di visitatori che hanno visualizzato un elemento specifico, come ad esempio un annuncio pubblicitario.

L’analisi delle glance views in Brand Analytics permetterà ai brand di pianificare in anticipo le proprie strategie grazie ad una migliore comprensione delle performance di traffico sulle proprie pagine. Ad esempio, i brand potrebbero decidere di promuovere maggiormente i prodotti più visti. Le metriche di conversion rate permetteranno invece ai brand di svolgere analisi più approfondite così da poter confrontare le proprie performance di vendita su Amazon rispetto agli altri canali

A rendere ancora più significativo questo aggiornamento è il fatto che saranno resi disponibili anche i valori passati relativi a queste nuove metriche, permettendo così ai brand di effettuare analisi comparative delle proprie performance rispetto a periodi precedenti.

Durante l’aggiornamento da parte di Amazon può essersi verificata la perdita temporanea di dati nelle colonne “Variazione rispetto al periodo precedente” e “Variazione rispetto all’anno precedente”, problema che però dovrebbe essere stato risolto 16 novembre, data in cui è stato completato l’inserimento dei dati relativi alle nuove metriche.

Inoltre, è importante ricordare che questo aggiornamento riguarda gli account Vendor, poiché per gli account Seller queste informazioni erano già disponibili da qualche tempo.

In qualità di agenzia digitale focalizzata su Amazon, Witailer ha sviluppato diverse soluzioni tecnologiche per aiutare i propri clienti ad incrementare le vendite online, tramite l’analisi del loro panorama competitivo e del comportamento dei consumatori. Witailer Vendor Analytics integrerà presto quest’ultimo aggiornamento così da supportare i nostri clienti nel prendere migliori decisioni aziendali in futuro. Un’ottima novità non solo per il 2021, ma anche per le ormai prossime festività natalizie. Vuoi saperne di più su Vendor Analytics? Contattaci.